Verso proibito
24 ottobre 2017
Una iena con il suo cucciolo
30 ottobre 2017

Come nasce una stella

Dopo selezioni, bootcamp e home visit finalmente ci siamo, i tanto attesi live di Xfactor stanno per tornare in diretta su Sky Uno.

L’assegnazione delle categorie pare aver soddisfatto tutti e 4 i giudici che hanno accuratamente selezionato gli artisti da portare in prima serata.

Ma veniamo alle novità di questa undicesima stagione, prima di tutto il ritorno dell’amatissima produttrice discografica Mara Maionchi che siede al banco dei giudici più carica che mai: parolacce, battute, risate, lacrime ed esperienza da vendere sono la cifra dell’arbitro più anziano della gara. Insomma, gli anni di televisione generalista non l’hanno ammorbidita nemmeno un po’, ne sanno qualcosa gli artisti che si sono esibitili portando alle selezioni brani in inglese. Per nulla esterofila, la nostra pasionaria si è ribellata alle tendenze tutte anglofone dei giovani cantanti italiani.

Claudia Lagona, in arte Levante è l’autentica ventata di freschezza in questa stagione numero 11 di Xfactor. L’artista siciliana entrata in punta di piedi, con una certa timidezza e la giusta dose di emozione, si è subito adattata al contesto stabilendo con gli altri giudici un rapporto di complicità e stima. La bellezza mediterranea e la natura sensibile hanno fatto il resto, siamo già tutti pazzi di lei.

Il veterano Fedez è quello con la visione discografica più “commerciale”, ma la sua non è una posa perché il rapper ha davvero fiuto per gli affari e ha già dimostrato di saper trattare i suoi artisti.

Il rocker di casa nostra Manuel Agnelli ha raggiunto un perfetto equilibrio tra l’animo dark e l’emotività intensa, quest’anno sembra totalmente a suo agio, anche il look più sofisticato e personale manifesta una sicurezza e una disinvoltura totale.

Insomma, la giuria di quest’anno ci piace assai!

Dopo diverse “combinazioni”, più o meno riuscite, questa volta il bilanciamento sembra davvero perfetto, un ritrovato entusiasmo che si riflette anche fra concorrenti, tutti aspiranti cantanti di grande talento.

In particolare la giovane Rita Bellanza, che ha stregato giuria e pubblico con una versione di Sally da brividi, un’intensità quasi insopportabile quella che esprime Rita con la sua voce graffiata, un dolore e una malinconia che arrivano fortissimi e commuovono fino alle lacrime. L’interpretazione del celebre pezzo di Vasco ha lasciato tutti senza parole, come si dice in questi casi: è nata una stella.

 

Elettra Caramiello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *